chi siamo

Le Matrioske band folk & more from Sicily

LE MATRIOSKE

Il quartetto Le Matrioske, presente a Palermo dal 2011, ha creato un’interessante formula che unisce le musiche e le danze del SUD ITALIA a quelle del BAL FOLK europeo. Le Matrioske giocano con passato e presente unendo movimenti tradizionali a suoni e arrangiamenti attuali.

Il nome stesso della band è infatti una metafora del gioco di combinazioni e incastri tra popoli e culture. La danza è al centro del repertorio de Le Matrioske, accompagnate sia da composizioni originali che da rielaborazioni di ballate tradizionali.

Ecco i nostri due spettacoli:

  • Progetto “BALLERIA” la nostra balera europea che omaggia le danze tradizionali e popolari delle regioni del sud Italia fino a quelle più ballate nel panorama revival del Bal FolkComposizioni originali, tradizionali e rivisitazioni.
  • Progetto “BEDDA SICILIA” che porta avanti la voglia di far conoscere le variegate e numerose danze siciliane: non solo ballettu e tarantelle ma anche valzer, mazurke (es. sciatamarra), polke (es. musetta di Troina), contraddanze o quadriglie, scottish locali, lanzet, quattro passi, tre passi e cosi via.Le musiche sono un omaggio alla cultura tradizionale ma non solo, accanto a queste ci sono musiche nuove, nostre, scritte in funzione delle danze! Vogliamo far rifiorire la cultura da ballo in Sicilia!

Il primo album della band è uscito nel giugno 2015, prodotto da Culturami e Popolarti.

Le Matrioske svolgono inoltre laboratori introduttivi di danza e canto tradizionali già realizzati in varie regioni italiane, Spagna, Belgio, Germania e Australia. 

Le Matrioske sono:
Ciccio Piras_Voce, Chitarra, Organetto, Grancassa
Simona Ferrigno_Percussioni, Voce, Danze
Virginia Maiorana_Fisarmonica, Voce
Roberta Miano_Violino, Banjolino, Voce

WWW.LEMATRIOSKE.COM

download LE MATRIOSKE bio

2 pensieri su “chi siamo

  1. Non sono un grande intenditore di musica e non sono un amante della musica folcloristica, ma ieri ho avuto il piacere di assistere “dietro le quinte” ad un vostro concerto: sono rimasto affascinato!
    Non so se oltre ad essere dei bravissimi musicisti e cantanti poliedrici siete anche degli attori; ma nel vedervi e sentirvi traspariva, oltre alla vostra professionalità anche una grande gioia per quello che stavate facendo.
    Semplicemente bravi.

    1. Grazie Silvano è stata una bella serata di festa danzante e abbiamo sentito il calore dell’accoglienza calabrese. Comunque no, non siamo degli attori, come hai detto tu è la voglia di suonare la nostra musica che ci fa gioire. Un abbraccio e a presto 🙂

I commenti sono chiusi.